?.

Ogni psicologo, come il medico o il pediatra per rispondere ad un bisogno del cliente o paziente, fa riferimento ad un modello ed una teoria che si dimostra efficace. Nel mio lavoro prediligo? l’?Analisi Transazionale, fondata negli anni ?50 da?Eric Berne?(1910-1970), psichiatra e psicoanalista americano, primo tra gli sperimentatori della terapia di gruppo.

Ho scelto questo approccio perch? utilizza un?linguaggio semplice, comprensibile ai bambini e agli?adulti e alle persone della Terza et?.? Pur essendo complesso, ? fondato su una metodo rigoroso e scientifico e costruisce tutto il suo intervento ?e la relazione con il cliente e/o paziente su un codice etico e su valori caratteristici dell? AT; inoltre per la sua efficacia si ? sviluppato a livello internazionale ed ? applicato in diversi contesti: educativo, aziendale, clinico, con l?obiettivo di promuovere il benessere e la salute di ciascun individuo nella vita di ogni giorno.

Che cosa ? l? AT?

L? Associazione Internazionale dell? AT definisce l?AT come: ?una teoria della personalit? ed una psicoterapia sistemica? ai fini della crescita e del cambiamento? della persona? Vediamola nello specifico.

Come teoria della personalit? attraverso l?analisi del modello degli Stati del?IO, (concetto post freudiano di P.Federn,1952 e di E. Weiss(1950) ci spiega come funzioniamo, esprimiamo la nostra personalit? attraverso il comportamento.

Come metodo, la psicoterapia ? una terapia individuale, di gruppo, di coppia e familiare.? L? AT analizza il copione di vita della persona,? ?una storia scritta da bambini che ha un inizio, una fase di sviluppo e un finale che si narra lungo nelle fasi successive della vita, attraverso il comportamento ed il modo in cui entriamo in relazione con noi stessi e con gli altri. Afferisce alla teoria della psicologia dello sviluppo cercando e identificando nell’infanzia gli schemi comportamentali e le strategie scelte da bambini per adattarsi nel soddisfare i bisogni primari di cura, di affetto e auto-realizzazione e per rispondere alle aspettative dei propri genitori e di tutte le figure di riferimento importanti. Quando ?questi schemi risultano disfunzionali e limitanti, autolesionisti o dolorosi possiamo ri-deciderli e cambiarli per costruire il proprio successo e raggiungere la felicit? attesa e sognata.

Infine l? AT ? una teoria della comunicazione attraverso il metodo dell?analisi delle transazioni cio? ?il modo in cui avvengono gli scambi conversazionali che per ciascuno sono essenziali per soddisfare il bisogno di essere riconosciuti, valorizzati e amati e per mantenere il benessere fisico e psichico.

La filosofia dell?AT

I principi filosofici su cui si basa l?AT sono riassunti in tre assunti:

Io sono OK- Tu Sei OK. Ogni persona che nasce, in quanto essere vivente, ? degno di essere amato, ha risorse e capacit? proprie da valorizzare e sviluppare per auto realizzarsi nel suo percorso di vita indipendentemente dal contesto in cui vive, dal colore della sua pelle, dallo stile del suo comportamento

Ognuno ? capace di pensare: escludendo le persone che presentano un danno celebrale, ciascuno ha la capacit? di decidere come vivere, assumendo la responsabilit? di riconosce le proprie azioni, le conseguenze e gli effetti che ne derivano.

Il potere decisionale. Sin dall’infanzia il bambino segue le sue intenzioni, ha un pensiero e prende decisioni. Quindi se da adulti queste decisioni risultano limitanti, la persona ha il potere di decidere di cambiarle per il proprio benessere.

Per raggiungere il cambiamento ed il benessere psichico e fisico,? nella pratica? l?AT utilizza uno strumento caratteristico: il?contratto.?

Il contratto ??un accordo esplicito bilaterale condiviso e legale tra cliente/paziente e terapeuta circa le mete ed i metodi del trattamento,? competenze e la natura del rapporto professionale (Steiner 1971). Utilizzando i concetti filosofici dell?AT, il contratto “?? uno stile di relazione paritaria Io OK-Tu Ok che restituisce al paziente la sua responsabilit? e chiarisce in ogni fase del trattamento cosa ciascuno pu? mettere come contributo alla risoluzione del problema” (Anna Emanuela Tangolo,2010)??

Ho suscitato un po?di curiosit??

Se vuoi approfondire i concetti espressi sopra vedi la sezione Articoli.

Se vuoi scoprire cosa fare insieme puoi cliccare qui.?Nella sezione Risorse (in costruzione) troverai? stimoli e risorse gratuite per sperimentare nella quotidianit? alcuni strumenti dell? AT.

Per qualsiasi informazione, domanda? e curiosit?? contattami e seguimi sui social.

 

About Me

Jane Anderson, Psy.D

You Deserve to Feel Great. I’m Here to Help.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

My Background

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Sed porttitor lectus nibh. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae.

Il mio approccio

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Nulla porttitor accumsan tincidunt. Pellentesque in ipsum id orci porta dapibus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Curabitur arcu erat, accumsan id imperdiet et, porttitor at sem. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nulla porttitor accumsan tincidunt. Vivamus suscipit tortor eget felis porttitor volutpat.

Get In Touch

Call

(855)-491-9967

Email

optima@yoursite.com

Address

1234 Divi St. #100, San Francisco, CA 93150

Hours

Mon – Fri: 10am – 9pm
Weekends: 10am – 3m

About Me

Jane Anderson, Psy.D

Share This